Phytosanitaire

2013

Installazione sonora registrata live
Performers: Emanuela Ascari, Josué Rauscher
53:23 min (loop)

 

Phytosanitaire è la lettura di un elenco di nomi di sostanze chimiche, circa 600, che compongono i comuni pesticidi utilizzati in agricoltura, insetticidi, fungicidi, erbicidi. Dietro l’apparente sicurezza che può trasmettere il termine “sanitaire”, sono in realtà nomi di veleni utilizzati per eliminare qualunque forma di vita possa infestare terreni e coltivazioni.

I nomi sono in francese, lingua che non conosco, per cui la mia lettura contiene errori di pronuncia, ed è puntualmente interrotta dall’altro performer (di madrelingua francese) per correggerli. Nominare per imparare, prendere consapevolezza di qualcosa di comunemente ignorato, in una azione che prende forma dai limiti del linguaggio.

La lettura è stata una performance di cui è rimasta la traccia sonora.

 

 

PAGINA PROGETTO

Tavolo la cucina con lumaca ragionando sui limiti

Ciò che è vivo – France/Italia

 

> Progetto GAP – Global Art Programme, Waiting for Expo 2015, promosso da Artegiovane Milano e coordinato da FARE, in collaborazione con Art3 Valence, in residenza presso Moly-Sabata, Sablons (FR).